Home / Lignano Sabbiadoro / aggiornamento: fatto di sangue a Lignano

aggiornamento: fatto di sangue a Lignano

Trovati morti in casa dal figlio Michele i genitori:  Paolo Burgato e Rosetta Sostero, abitanti in Via Annia. Genitori e figlio gestivano due attività commerciali in Via Udine e si tratta di persone molto conosciute a Lignano. Il figlio, non vedendo aperto il negozio, si è recato a casa dove ha fatto la tragica terribile scoperta: lui morto sgozzato e lei anche. La ipotesi al vaglio degli inquirenti è doppio omicidio, magari al culmine di uan rapina.  La coppia era molto affiatata. Meno probabile la seconda ipotesi di omicidio suicidio. Ieri sera i coniugi erano stati a cena fuori e sono rientrati ben oltre la mezzanotte. Polizia e Carabiniueri al lavoro e a Lignano tutti ne parlano.

Guarda anche

CECILIA SCERBANENCO DA MILANO A LIGNANO SABBIADORO

Traduttrice, laureata in filosofia medievale, figlia di Giorgio Scerbanenco scrittore e giornalista che non ha …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *