Home / Lignano Sabbiadoro / almanacco della settimana, marcia del mare, ginnastica oggi, varie

almanacco della settimana, marcia del mare, ginnastica oggi, varie

Riceviamo e volentieri pubblichiamo

foto 3

LIGNANO, PRESENTATA LA DODICESIMA MARCIA DEL MARE. Sabato mattina, al Centro civico di via Treviso a Lignano, l’entusiasmo tipico di chi ama lo sport è stato davvero il protagonista durante la presentazione dei due eventi che si terranno nella località balneare nel mese di marzo.  La bravissima speaker Maria Rosa Vazzana ha illustrato ai presenti le due manifestazioni, ovvero la dodicesima Marcia del Mare e la Lignanolonga, e il Campionato Europeo Classe Zoom8, che arriva per la prima volta in Italia. Insieme a lei c’erano l’assessore comunale al turismo Massimo Brini e il vicesindaco nonché assessore allo sport Vico Meroi, Umberto Brini, presidente provinciale della Federazione Italiana Amatori Sport per Tutti e il presidente dell’ASD Athletic Club Apicilia Salvatore Vazzana. La prima affascinante immersione nello sport e nella natura in una Lignano primaverile è prevista per domenica 24 marzo, giorno in cui sono attese migliaia di sportivi per la Marcia del Mare, dedicata a podisti, marciatori e amanti della natura e del mare. Il percorso – di 6 o 14 km – permetterà di entrare in contatto con le bellezze naturali del territorio, ma non è finita: a questa manifestazione, quest’anno si affiancherà per la prima volta  la Lignanolonga che con i suoi 25 km è il percorso più lungo della storia della Marcia del Mare, il più impegnativo e anche il più stimolante perché si svolge su tratti vari, asfalto, sentieri misti e sabbiosi. Il percorso è prevalentemente pianeggiante ed abbraccia luoghi significativi della località turistica balneare, come la zona di Pineta con il parco Unicef, la zona di Riviera con la Darsena di Punta Verde e la Foce del Fiume Tagliamento, per toccare la località di Sabbiadoro e la Terrazza Mare. È un appuntamento dedicato soprattutto ai runners che partecipandovi possono  testare il loro livello di preparazione agonistica, per prepararsi alle gare future.  Il vicesindaco Meroi ha sottolineato gli aspetti naturalistici – oltre che competitivi essendo anch’egli uno sportivo – di questo evento che “offre suggestioni polisensoriali uniche, affascina per intensità e bellezza ed è un ottimo modo per ribadire il nostro motto e logo “Lignanonsiferma”.  Gli stessi organizzatori hanno raccontato con giusto orgoglio i primi passi di questa marcia e ringraziato l’Amministrazione comunale per il sostegno sempre garantito. Infine, l’annuncio del record che si vuole raggiungere quest’anno, ovvero le duemila presenze.  Dal 25 al 31 marzo invece, sarà la prima volta in Italia del Campionato Europeo Classe Zoom8, evento che coinvolgerà più di cento imbarcazioni Classe Zoom provenienti soprattutto da Paesi del Nordeuropa. Un ulteriore motivo di orgoglio per Lignano che è stata scelta tra numerose altre località costiere italiane.   L’assessore al turismo Massimo Brini ha ricordato come la Marcia del Mare nel 2001 fosse partita con meno di duecento iscritti e si è detto felice di essere ancora a sostenere una manifestazione così ben riuscita. Brini ha sottolineato nuovamente la grande efficacia dell’offerta sportiva in una località turistica come Lignano, offerta in cui egli ha sempre creduto in quanto uno dei tanti e potenti motori del turismo, in alta e bassa stagione.  — altre foto in fondo, clicca —

Oggi a Lignano……….

10 marzo

PD, PDL e M5S su www.latisana.it

Le migliori notizie della stampa locale

podio lignanix

Domenica 3 marzo

Sul Gazzettino gustoso articolo sulla Festa delle Cape e sulla Capitaneria di Porto che è intervenuta per la questione della sarde in saor o filetti di alici, insomma dopo 30 anni di festa si scopre che la dicitura andava cambiata. Festa per beneficenza va sottolineato. Nulla sul Messaggero

Lunedì 4 marzo

Nulla sul Gazzettino; sul Messaggero cronaca della intensa domenica di sole, con invasione di turisti e pendolari, e la Festa delle Cape e il Vespa raduno.

Martedì 5 marzo

Nulla sul Gazzettino, idem sul Messaggero se si eccettua la notizia delle firme per il punto nascita, raccolte anche a Lignano e presentate alla Regione.

Mercoledì 6 marzo

Nulla sul Gazzettino direttamente, ma si parla della consegna in Regione delle firme del Comitato Nascere a Latisana, firme raccolte anche a Lignano; sul Mess l’annuncio dei vari appuntamenti al Centro Civico con la mostra fotografica e non solo.

Giovedì 7 marzo

Sul Gazzettino le iniziative dell’AFDS di Lignano e la presenza, il 16 marzo, dell’auto emoteca davanti al Centro Civico di Lignano. Nulla sul Messaggero

Venerdì 8 marzo

Nulla sul Gazzettino; sul Messaggero il richiamo per la Festa delle Cape che si conclude oggi, anche con la pioggia, stand al coperto e piatti pronti.

Sabato 9 marzo

Nulla sul Gazzettino; sul Messaggero a parte la notizia di Daniele Galasso indagato e che non si ricandida alle regionali, si parla della Marcia del Mare e della Regata, presentate ieri sabato al Centro Civico.

mariarosa e salvatore vazzana , meroi e brini

meroi e vazzana

Guarda anche

CECILIA SCERBANENCO DA MILANO A LIGNANO SABBIADORO

Traduttrice, laureata in filosofia medievale, figlia di Giorgio Scerbanenco scrittore e giornalista che non ha …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *