Home / Lignano Sabbiadoro / enduro (non 12 ore…)piazzale terrazza a mare, pdl, consiglio, neve, austria e vespa, M5S

enduro (non 12 ore…)piazzale terrazza a mare, pdl, consiglio, neve, austria e vespa, M5S

Le strade e la neve

Tutto potete dire, che è bella, che è brutta, fastidiosa, affascinante, potete mettere le foto e postarle, potete fare quello che vi pare con la neve. Ma non potete dire, nessuno lo può dire, che la neve non era attesa: si sapeva e lo sapevano tutti, perciò se la strada non viene pulita o non viene messo il sale, non date la colpa alla neve.

Raduno Vespa Club a Lignano Pineta, 3 marzo 2013

Cari amici del Vespa Club, ho il piacere di invitarvi al 2° Vespa Raduno di Lignano Sabbiadoro, organizzato dalla Pro Loco di Lignano Sabbiadoro in concomitanza della famosa “Festa delle Cape”.  Il raduno si svolgerà il giorno 03 Marzo con ritrovo tra le ore 10.00 e le ore 11.10, in caso di maltempo il tutto verrà rimandato al successivo, 10 Marzo. Ecco alcuni dettagli:

– Ritrovo tra le ore 10.00 e le ore 11.10 in Piazza Marcello d’Olivo a Lignano Pineta;  – Partenza tassativa alle ore 11.15;  – 3 Soste (Ristorante Vecchia Fattoria, Azienda Agricola Lorenzonetto Battista II, Osteria Imperia “da Fraulin”);  – Pranzo con Calamari Fritti, Patatine e una Bibita; – Quota di iscrizione di 20 € tutto compreso;   – Quasi 60km di percorso;  – Si attraverseranno strade su cui solitamente non si può transitare;   – Gadget assicurati per i primi 70 partecipanti;  – Le Vespe alla fine del tour saranno parcheggiate in Piazza Marcello d’Olivo (e ovviamente sorvegliate) e potranno rimanere in mostra per i visitatori della “Festa delle Cape”.  Vi chiedo cortesemente, se siete interessati, di farcelo sapere, in modo da poterci organizzare meglio ed eventualmente procurarci ulteriori gadgets.  Se vi fa piacere, potete seguire l’evento anche sulla nostra pagina facebook: http://www.facebook.com/ProLocoLignanoSabbiadoro. Seguire l’evento su facebook potrà facilitare eventuali comunicazioni, come ad esempio lo spostamento del raduno al 10 Marzo in caso di maltempo.

Vi saremmo grati se faceste girare la voce. Info pernottamenti: Claudio Fraulin per 29 euro offre pernottamento per la sera prima se qualcuno arriva da lontano.

Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Per completezza di informazione vorrei rispondere all’articolo pubblicato il 9 u.s. circa il degrado del piazzale di Terrazza a Mare.  Il piazzale infatti compete al demanio della Regione la quale ha provveduto a concederlo assieme alla spiaggia ed ai relativi immobili alla Li.sa.gest. S.p.a.. Presumo quindi che la straordinaria manutenzione spetti alla Regione medesima o tramite la delegazione amministrativa alla Li.sa.gest.. È comunque certo che il Comune, anche volendo, non potrebbe occuparsene. Ringraziando per l’ospitalità saluto cordialmente.  Manuel Rodeano  Assessore LL.PP., Patrimonio-Demanio e Sanità

Ringraziamo l’assessore per la precisazione, che evidenzia come sicuramente ci sarebbe la voglia, da parte del Comune, di vederlo sistemato quel piazzale. Siamo convinti che in Regione adesso tutti siano in piena campagna elettorale anche per le regionali, quindi magari chissà che qualche consigliere regionale non abbia un occhio di riguardo e  non voglia farsi vedere parte attiva…..Ci permettiamo infine una battuta, solo per sorridere: il Comune ha il 19,…% di Lisagest….potrebbe asfaltare un quinto del piazzale………

Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Da: Paolo Corrado, vice coord. vicario Pdl Lignano –  Oggetto: invito agli amici cittadini, da parte de Pdl di Lignano  Mercoledì 13 febbraio,  la dottoressa Micaela Sette, candidata per il PdL del FVG alla Camera dei Deputati, incontrerà i cittadini di Lignano Sabbiadoro, per presentare la propria candidatura. Alle ore 19.30 presso la Farmacia dei Sani a Sabbiadoro ed a Pineta, alle ore 20.30 presso il Bar Bellini, in piazza del Sole. Quanti, amici e simpatizzanti, abbiano piacere di partecipare, sono i benvenuti.

Riceviamo e volentieri pubblichiamo

LIBE. Presentata ieri a Udine la nuova manifestazione di Enduro a Lignano; si chiama LIBE, ovvero Lignano International Beach Race Enduro, e si svolgerà il 18, 19 e 20 ottobre 2013 a Lignano Sabbiadoro

Dopo 8 lunghi anni di assenza, Lignano Sabbiadoro e la sua spiaggia riascolteranno la musica del rombo dei motori dell’enduro grazie a LIBE, Lignano International Beach Race Enduro. È giunta l’ora di riproporre in chiave moderna l’evento motoristico più conosciuto in Europa. La competizione, all’epoca un appuntamento fisso ed imperdibile per tutti gli amanti dell’enduro, si presenterà sotto una nuova veste, con una formula di gara rivisitata, arricchita dall’entusiasmo, dall’energia e dalle competenze di un gruppo di lavoro che ha il mondo dei motori, ed in particolare delle due ruote, come unica grande passione nel cuore. Fin dal 1985 per diversi anni la località balneare aveva infatti ospitato la kermesse. Nuove regole e giovani piloti provenienti da tutta Europa fanno risentire il rombo, com’è stato illustrato nel Salone del Consiglio di Palazzo Belgrado. A fare gli onori di casa l’assessore provinciale allo sport Mario Virgili entusiasta di poter patrocinare nuovamente questa tipologia di evento: “Si tratta di un evento che ha segnato il mondo dei motori a livello internazionale  e ha rappresentato l’eccellenza nel campo motoristico. Come Provincia ci siamo impegnati lavorando al fine di riproporre l’iniziativa, trovando collaborazione fruttuosa con l’amministrazione lignanese. Questa è davvero una nuova opportunità per il territorio e potremo diffondere sia lo sport di qualità superiore sia l’immagine della nostra terra”. All’ufficializzazione del programma sono anche intervenuti Gabriele Silino, Presidente del Moto Club Forni di Sopra, organizzatore dell’evento che ha dichiarato: “Dopo 8 anni di silenzio, LIBE ritorna con una veste nuova , più moderna, tagliata sui nostri tempi: saranno coinvolte le due spiagge principale, sia Sabbiadoro che Pineta; la gara verrà effettuata in notturna e i piloti correranno su due circuiti diversi”. Dal canto suo Vico Meroi, vicesindaco di Lignano Sabbiadoro, ha posto l’accento sulla sfida per Lignano che, come recita il claim, “non si ferma mai”, neanche in autunno, per questo “ci stiamo impegnando anche per garantire un’offerta turistica adeguata e faremo il possibile per trasformare il nuovo evento in una grande iniziativa”.  A conclusione della presentazione, ha preso la parola l’assessore regionale Elio De Anna evidenziando soprattutto l’apporto del mondo dello sport: “Nonostante alcune evidenti criticità nelle manifestazioni sportive, a causa dei tagli inevitabili che hanno messo in forse o cancellato alcuni eventi, riscontro con positività la reazione del mondo dello sport a questa congiuntura: lo sport in generale ha saputo reagire, lavorando di più e incrementando il contributo del volontariato, di fronte alle restrizioni”. Entrando nel merito dell’appuntamento con le due ruote, l’assessore regionale ha precisato: “Non si tratta di un revival, ma è qualcosa di profondamente e radicalmente nuovo. Questa iniziativa porterà un turismo di qualità e ovviamente uno sport di qualità”. LIBE verrà presentata anche alla Bit di Milano con testimonial il friulano Maurizio Micheluz, campione europeo. Dal 18 al 20 ottobre il dorsale della località friulana, quindi, si trasformerà in un’immensa arena a cielo aperto dove si potrà vivere un’esperienza magnifica di sport estremo su due ruote.  Le dune, i granelli di sabbia, la notte faranno da cornice ad una competizione unica nel suo genere che vedrà un doppio impegno per i partecipanti all’enduro. Si correrà infatti a coppie, su due percorsi diversi, uno a Sabbiadoro e uno a Pineta. Ogni pilota quindi sarà coinvolto in due prove speciali, con partenza alternata e ripetendo due volte il tragitto, con breve pit stop per rifornimento.  Una manifestazione realizzata grazie all’impegno del Presidente del QuadforQuad Moto club di Forni di Sopra e al prezioso aiuto della Lignano Sabbiadoro Gestioni, che ha autorizzato e messo a disposizione la spiaggia friulana, rappresentata oggi dal presidente Ennio Giorgi. Alla presentazione hanno preso parte anche il senatore Mario Pittoni, il consigliere regionale Roberto Novelli e molte autorità del mondo sportivo fra cui Giuliano Gemo, membro della Federazione Internazionale Motoristica, che nell’85 portò in Friuli LIBE,

PROGRAMMA MANIFESTAZIONE

– Venerdì 18 ottobre dalle 19.00 alle 22, prove libere per gli assetti notturni delle moto;

– Sabato 19 ottobre dalle 09.00 alle 11.00 prove libere; ore 14.00 Pole position per la griglia di partenza; ore 19.00 partenza gara LIBE, ore 23.30 fine della gara a seguire premiazioni fronte Terrazza Mare; 24.00 fuochi d’artificio;

– Domenica 20 ottobre, ore 12.00 AmericanaZZERO (gara a eliminazione diretta); ore 14.30 premiazioni finali.

Eventi collaterali: Saranno diversi gli eventi collaterali che animeranno Lignano durante la manifestazione sportiva. Alcuni di essi sono già stati definiti, altri invece sono in via di definizione. Di seguito quanto già certo. – 12-13 ottobre, gara triveneto a coppie di enduro; – 18-19-20 ottobre, LIGNANOQUAD 2013, gara internazionale per quad; – 20 ottobre, quad a disposizione di associazioni per disabili

Commentino: a Lignano la 12 ore enduro la portò l’Immaginaria, che si avvalse della collaborazione motociclistica del Moto Club Morena di Claudio Boffito e Flavio Zamò e l’aiuto fondamentale della FMI; in Comune era assessore Mario Manera e il primo sponsor a crederci fu la Cagiva. Dire quindi come leggiamo..”  … che ha dichiarato: “Dopo 8 anni di silenzio, LIBE ritorna con una veste nuova , più moderna, tagliata sui nostri tempi: saranno coinvolte le due………..”  oppure..” …sportivo fra cui Giuliano Gemo, membro della Federazione Internazionale Motoristica, che nell’85 portò in Friuli LIBE”…..  non corrisponde al vero. LIBE avrà il suo successo e il suo pubblico, e gliene auguriamo tanto e tanto, ma LIBE NON è la 12 ore Enduro. E’ altro.

Errore nostro

Per sbaglio avevamo visto una delibera consiliare di dicembre (appena pubblicata in albo), scambiandola per quella di febbraio. Chiediamo scusa e aggiungiamo un breve resoconto del consiglio comunale, per sommi capi.

L’unico punto rimandato é il regolamento arboreo, ripasserà in commissione ambiente ed edilizia, pare ci siano parecchi errori nel testo, evidenziati dal Consigliere di minoranza  Dona’ durante la discussione. Il Regolamento Imu è stato approvato. Anche l’acquisizione delle poche  quote Lisagest messe in vendita è stata approvata. Si è rischiato il numero legale in quanto alcuni consiglieri detengono quote della partecipata. Criticata dal PdL l’acquisizione, ancorché modesta (3.000 euro), delle quote, che si voleva venissero date a privati e non al pubblico. Soddisfatto Delzotto delle risposte avute dal Sindaco e da Pilutti sulla PEC. Come era prevedibile, ha suscitato qualche discussione, anche accesa, la mozione sulla Società d’Area, vecchia gestione, e si parlava di dossier (un presunto dossier che sarebbe stato consegnato da Ennio Giorgi al Sindaco), di segreti e di altri aspetti noti e meno noti. Qualche tentennamento e alla fine bocciata la mozione. Della insoddisfazione di Petiziol su “city manager” e su comandante della Polizia Locale, abbiamo già pubblicato.

Riceviamo e pubblichiamo: Austria Turismo 2012: arrivare e rinascere

Il nuovo slogan di Austria Turismo mette in risalto l’unicità dell’Austria come destinazione di viaggio dove scenografie naturalistiche di rara bellezza, una ricca e vivace offerta culturale, e le opportunità di incontri con persone del luogo che dimostrano un’ospitalità sincera, sono gli ingredienti per vacanze indimenticabili.  “Arrivare” sta per l’effetto immediato di un’accoglienza cordiale, per quell’insieme di consigli concreti e piccoli gesti che fanno sentire a proprio agio l’ospite in un ambiente nuovo. Questo modo di “arrivare” è alla base del “rinascere”, nel senso di vivere una vita diversa dal solito, di aprirsi a nuove esperienze gratificanti per anima e corpo, di percepire emozioni che nascono dal contatto con la natura, e di scoprire gusti e immagini nuovi.

Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Movimento 5 Stelle Latisana. Incontro con i Cittadini. Centro Polifunzionale. Ven 15 Febbraio 2013 ore  20.30

SIAMO CITTADINI COME TE, TI CHIEDIAMO UN TUO PREZIOSO AIUTO. Abbiamo organizzato un evento per coinvolgere la cittadinanza in questo grande progetto apolitico che risponde al nome di Movimento 5 Stelle. In questa serata si potranno conoscere in faccia le persone candidate, il programma, ed i cittadini potranno far conoscere le loro idee. Chi lo ha detto che siamo solo in Internet? E’ importante che ognuno venga con qualche conoscente per un confronto e perchè quando entriamo in cabina elettorale è giusto farlo con la massima informazione trasparente, che non è quella dei mass media.  E’ IMPORTANTE CHE TU CI SIA, solo con te possiamo migliorare!

Guarda anche

CECILIA SCERBANENCO DA MILANO A LIGNANO SABBIADORO

Traduttrice, laureata in filosofia medievale, figlia di Giorgio Scerbanenco scrittore e giornalista che non ha …

5 commenti

  1. Per chi voterà il cocal?

  2. non ho letto. il cocal vota ingoia o giannino?

  3. Il negozio profumia in via friuli 9 e’ disponibile a regalare qualche sapone d’oro 24 kt come premi per i partecipanti del raduno vespa del 3 marzo e x la gara di enduro di ottobre. Tel 0431 70000 . Dott elisa ferlizza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *