Home / Lignano Sabbiadoro / Giovedì: Caorle; week end; Udinese; Concorso; Ferragosto; Damiani; Cinema; malore fatale; apre la pineta della Getur

Giovedì: Caorle; week end; Udinese; Concorso; Ferragosto; Damiani; Cinema; malore fatale; apre la pineta della Getur

Apre la pineta della Getur

Dal sito della Regione FVG.

TURISMO: BOLZONELLO, INTERVENTO PER APERTURA BOSCO DI LIGNANO – GETUR

Trieste, 22 lug – L’Amministrazione regionale interverrà con un contributo straordinario di 50 mila euro per opere di qualificazione forestale e ambientale e per la realizzazione di impianti e servizi funzionali alla fruizione pubblica del bosco naturale di Lignano Sabbiadoro. Lo prevede un emendamento al disegno di legge di assestamento di bilancio presentato dalla Giunta su proposta del vicepresidente e assessore alle Attività produttive e al Turismo, Sergio Bolzonello, e approvato oggi in Consiglio regionale. L’obiettivo è quello di aprire alla fruizione pubblica i quasi 20 ettari del bosco naturale che costituisce un polmone verde per la città balneare, ma soprattutto un compendio naturalistico e boschivo incontaminato. Per fare ciò sono necessari interventi di completamento della recinzione (per ragioni di sicurezza), di messa a punto della rete antincendio, di sistemazione delle vie di fuga, di posizionamento della cartellonistica, di collocazione di una struttura per il personale di sorveglianza in corrispondenza del nuovo ingresso sulla via centrale ed infine la ristrutturazione di un fabbricato per i servizi e toilette. Il bosco riveste un rilevante interesse naturalistico per la presenza di specie arboree, arbustive ed erbacee che si sono evolute naturalmente in un bosco che da decenni non è stato alterato nella composizione e nella struttura, ma anche storico e architettonico, trovandosi in un’area che comprende edifici di pregio. “È un intervento che abbiamo fortemente voluto – ha spiegato il vicepresidente Bolzonello – in quanto si tratta di un passaggio storico per Lignano e per l’offerta turistica regionale perché vengono resi fruibili 20 ettari di pineta intatti e finora chiusi al pubblico. Un’operazione che va ad integrarsi con l’apertura della pista ciclopedonale che unisce Pineta con Sabbiadoro, inaugurata lo scorso 4 giugno”. “Sarà salvaguardata la valenza naturalistica del sito – ha sottolineato Bolzonello – perché l’area, aperta in orario diurno, sarà vigilata ed è previsto anche un intervento di messa in sicurezza per la prevenzione degli incendi”. “Alla valenza turistica sarà associata anche un progetto didattico volto all’educazione ambientale, in tal modo questa azione assume un respiro davvero significativo per l’intero comparto turistico regionale” ha aggiunto il vicepresidente. “Un’operazione resa possibile grazie all’Ente friulano assistenza che, tramite il presidente Giancarlo Cruder, ha messo a disposizione della collettività e del sistema turistico di Lignano questa proprietà di grande rilevanza”. ARC/RU

n.d.c. è un “prodotto” da vendere subito e bene  come plus turistico: occorre sfruttare anche mediaticamente questa grande opportunità, con iniziative, manifestazioni, ospiti, eventi e ogni altra cosa che possa far parlare del “verde” di Lignano. Bene.

Udinese

Udinese – Padova, amichevole di lusso, mercoledì 5 agosto allo stadio alle 20.30.

Concorso

Concorso pubblico per esami a tempo pieno ed indeterminato di “Istruttore Amministrativo” Cat, C., riservato categoria protette di cui all’art. 1 Legge 68/99. Approvazione dei verbali della Commissione Esaminatrice e nomina della vincitrice. Ecco chi ha passato la prova ed ha vinto.

biancolin

Ferragosto

43.000 euro il budget di spesa per lo spettacolo di Ferragosto, simile a quello della settimana sorsa.

Week End

Sport e musica in questo fine settimana protagonisti a Lignano; si inizia venerdì 24 con il concerto di Elahida Dani all’Arena Alpe Adria; sabato 25, all’interno del fine settimana targato Radio 105, concerto di RAF in spiaggia alla Beach Arena mentre a Latisana va a finire il One Love Festival di Aprilia Marittima Camping Girasole. Per lo sport sabato 25 la Aquaticrunner 2015, ovvero nuoto e corsa da Grado a Lignano, ecco la locandina da lignanosabbiadoro.it. A Gorgo Sagra del Melone e a Carlino la Sagra paesana.

aquatic

INCONTRI D’AUTORE di Luigi Damiani

Martedì per incontri d’autore in omaggio a Giorgio Scerbanenco si è tenuto presso la Biblioteca Civica di via Treviso l’incontro con lo scrittore Patrik Fogli che ha presentato il suo libro ” Io sono Alfa”. Presenti al tavolo dei relatori oltre allo scrittore Fogli anche Cecilia Scerbanenco , il giornalista Oscar D’agostino e Nicoletta Talon direttrice della Biblioteca. La presentazione del libro di Fogli è stata seguita da circa 40 persone presenti in sala e dall’assessore alla cultura Vico Meroi. Prossimo e ultimo appuntamento di Incontri d’autore Omaggio a Giorgio Scerbanenco martedi 28 luglio alle ore 18.30 con lo scrittore Roberto Riccardi che presenterà il suo libro “la firma del puparo”.. Luigi Damiani

CINEMA CITY – CI SIAMO di Luigi Damiani

Siamo in dirittura d’arrivo, lunedì 3 agosto alle ore 21 è prevista la inaugurazione (salvo rinvii imprevisti dell’ultimo minuto) del Cinema City.

La struttura di circa 580 posti a sedere è stata completamente rinnovata e messa a norma. La gara per la gestione fino a marzo prossimo è stata vinta da Cinema Zero di Pordenone che collabora anche con il Visionario di Udine. A giorni verranno pubblicate le locandine per la inaugurazione del nuovo Cinema City. E’ prevista una presenza di ospiti illustri lignanesi del mondo dello spettacolo. Luigi Damiani

n.d.c. chissà se qualcuno si ricorda di “Effetto Commedia” e di “Hemingway e il Cinema”; sono state due belle manifestazioni legale appunto al Cinema fatte a Lignano, anche con la collaborazione del sottoscritto; di Cinema abbiamo parlato e fatto; bei tempi.

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1985/07/21/lignano-per-ridere.html

SANPIETRINI-VIA GORIZIA di Luigi Damiani

Nella zona di piazza Fontana e via Gorizia in particolare nella parte che và verso la Terrazza a Mare mancano alcune decine di sanpietrini o cubetti di porfido. La cosa è abbastanza pericolosa sia per coloro che camminano , sia per coloro che transitano in bicicletta o su motorini. I sanpietrini nei punti mancanti diventano pericolosi anche perchè possono essere facilmente asportati e diventare elementi pericolosi in occasioni di risse o di scontri. La mancanza di alcune decine di sanpietrini inoltre provocano la mancanza di uniformità della pavimentazione stradale e quindi il dissesto diventa maggiore. Sarebbe opportuno per una questione di sicurezza sia della viabilità pedonale che di mezzi a due ruote , bicicletta, motorini, moto, che si intervenisse con urgenza in quanto ogni giorno si notano ulteriori sanpietrini mancanti. Luigi Damiani

SIAMO CERTI O FANTASTICHIAMO ???? di Luigi Damiani

Nei giorni scorsi sulla stampa locale è apparso un articolo dove era messo in evidenza che il turismo del Friuli V.G. nel primo semestre dava un segno +9,2% rispetto all’anno scorso.. Questo dato è inferiore alle proiezioni che davano un + 27% all’inizio dell’anno , il che avrebbe voluto dire superare in regione i 10 milioni di presenze. Su questi dati personalmente sono estremamente scettico. Analizzando qual’è la situazione di questa stagione turistica a Lignano che rappresenta oltre il 40% del turismo regionale non c’è da stare allegri, anzi si nota molta preoccupazione negli operatori sia del ricettivo ,in particolare degli appartamenti e del settore commercio. Il dato riguardante i primi sei mesi per Lignano è “inquinato” da alcuni aspetti. In primis tutte le festività quest’anno si sono concentrate nei mesi di maggio e giugno, inoltre mai come quest’anno si sono viste nei mesi di aprile, maggio, tantissime scolaresche in gita scolastica che pernottavano anche per una sola notte a Lignano. Certo in termini numerici anche le scolaresche fanno presenze, ma in termini di beneficio economico lasciano quasi nulla in quanto arrivano in serata e ripartono al mattino. Da tenere conto che anche il costo del pernottamento con trattamento di mezza pensione viene spesso concordato a prezzi estremamente favorevoli per gli studenti. Parlando con alcuni operatori non certo entusiasti di come sta andando la stagione turistica alcuni azzardano ad un segno negativo a due cifre, altri sempre segno negativo ma contenuto entro il 5%. Poi ci sono alcuni operatori che invece segnalano una presenza turistica nella loro struttura come l’anno scorso, e alcuni anche con un leggero aumento. Ovviamente i conti si faranno a fine stagione , ma non credo che chiuderemo la stagione turistica con le presenze con un segno positivo. Luigi Damiani

Malore fatale

Mercoledì tarda mattinata a Lignano Pineta; una anziana pensionata udinese, zona Cividale,  si è sentita male al’altezza dell’Ufficio 7 e, nonostante le pronte cure, non  è sopravvissuta; malore fatale purtroppo, attribuibile soprattutto al caldo.

Caorle

Sul Gazzettino leggiamo delle ennesime manifestazioni legate a Ernest Hemingway; da oggi fino al 31 luglio ci saranno incontri, convegni, feste eventi e naturalmente non mancherà il solito Premio (ai giornalisti) e non mancherà nemmeno John…. Possibile che ancora si voglia usare questo nome?? Non c’è Comune della zona che non abbia fatto una cosa in suo ricordo. Non se ne può più!

Guarda anche

CECILIA SCERBANENCO DA MILANO A LIGNANO SABBIADORO

Traduttrice, laureata in filosofia medievale, figlia di Giorgio Scerbanenco scrittore e giornalista che non ha …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *