Home / Lignano Sabbiadoro / INTERVISTA A LUIGI SUTTO, GESTORE DELL’HOTEL ATHENA E DELL’ALBERGO BAHIA

INTERVISTA A LUIGI SUTTO, GESTORE DELL’HOTEL ATHENA E DELL’ALBERGO BAHIA

IMG_3348

LUIGI SUTTO (in centro) con alcuni ospiti

Intervista a Luigi Sutto gestore dell’Hotel Athena e dell’albergo Bahia entrambi situati in Via Adriatica, professionista vivace e innovativo del settore turistico alberghiero lignanese.

Luigi, quando inizia la sua attività di albergatore?

Nasco come impiegato tecnico nel settore telefonico, ma complice la crisi che ha investito il settore nella prima parte degli anni Novanta decido di rilevare, assieme a mia moglie, nel 1994 l’Hotel Bella Venezia a Latisana. I primi cinque anni albergo e ristorazione e i cinque successivi solo albergo.

A Lignano quando arriva?

Dopo dieci anni e’ arrivata l’occasione a Lignano Sabbiadoro, stavo cercando di avvicinarmi alla località balneare per dare una continuità alla tradizione famigliare. I miei suoceri infatti sono degli storici albergatori di Lignano.

Quindi arriva l’occasione…

L’occasione si chiama Albergo Athena, una struttura gia’ avviata, con 35 camere, era il 2005. Un anno fa si e’ aggiunto anche l’albergo Bahia con le sue 30 stanze, sempre in Via Adriatica a Sabbiadoro.

In questi dodici anni come ha visto cambiare le abitudini e i gusti dei suoi client?

I clienti cambiano in continuazione, soprattutto inseguono l’occasione. La crisi ha valorizzato la qualita’ dell’offerta. Per rimanere competitivo sul mercato devo incrementare quantità e qualità dei servizi.

Il cliente ritorna?

Il cliente che si trova bene ritorna, ma ogni anno vuole trovare un qualcosa in più rispetto all’anno precedente. Per esempio le nostre colazioni possono contare oggi di 35-40 prodotti, ma anche il tovagliato cambia, le camere devono avere l’aria condizionata. Potrei fare moltissimi esempi.

IMG_3347

Ci faccia degli esempi di personalizzazione e qualità dei suoi Hotel…

Nell’Hotel Athena sperimento tre formule dalla Standard alla Family, alla Family confort. Si parte appunto dalla Standard in con tutte le camere sono con balcone, servizi privati con box doccia, aria condizionata, tv, telefono, frigobar, cassetta di sicurezza e wifi, alla Family con matrimoniale e cameretta, fino ad arrivare alla Confort con 35 mq di spazio.  La cucina si ispira alla migliore tradizione italiana in cui il buffet e’ sempre un momento importante della giornata.

Mentre l’albergo Bahia?

All’albergo Bahi sono disponibili le formule Basic, Sandy e Sensory. A seconda della formula si aggiungono servizi in spiaggia ma anche aromoterapia e kit love, solo per citare alcuni esempi.

Sono ormai famosi i brunch del Bahia…

Per gli ospiti che si alzano tardi o quando fatta colazione torna un po’ di fame, verso mezzogiorno arrivano anche dei primi piatti freddi, delle insalatone, insalate di riso, farro ed orzo, per chi ha scelto le formule Sandy o Sensory  la colazione diventa un brunch…

L’importanza dei canali Internet…

I clienti nuovi arrivano attraverso i canali internet. Vengo giudicato nei commenti e scrupolosamente rispondo a ogni recensione. E’ anche un’opportunità per spiegare e presentare quello che viene fatto. Interagire con il cliente e dargli la percezione che dall’altra parte ci siano delle persone affidabili e professionali e’ importantissimo.

I canali internet a disposizione passano l’esame?

Fondamentale e’ usare il canale internet e non subirlo. Allora diventa una carta vincente.

IMG_3022

Una fotografia della sua clientela…

La clientela e’ per metà italiana e per metà straniera, prevalentemente austriaca. Gli italiani prediligono vacanze piu’ lunghe, gli stranieri di solito si fermano per 3-4 giorni, non necessariamente nel weekend. Tutti indistintamente stanno attenti a spendere.

Quando le sue attività hanno sentito la crisi?

La crisi si e’ sentita nel 2012, ma quella di Lignano dura da molti più anni…

Come affronta la crisi?

Non c’e’ la bacchetta magica. Certamente personalizzare e alzare il livello della qualita’ dei servizi e’ un’ottima ricetta. La struttura deve essere sempre rinnovata, dotata di tutti moderni confort, capace di far emozionare l’ospite. Anche specializzarsi ha il suo importante ritorno. In futuro spero anche in una maggiore sinergia fra albergatori, fare rete e’ fondamentale.

 

Guarda anche

CECILIA SCERBANENCO DA MILANO A LIGNANO SABBIADORO

Traduttrice, laureata in filosofia medievale, figlia di Giorgio Scerbanenco scrittore e giornalista che non ha …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *