Home / Lignano Sabbiadoro / La domenica del Cocal: Messattino della settimana; Lignano e Grado; economia sotto l’ombrellone; Lignano Pineta; Previsioni del tempo; postino-novità; commercio abusivo

La domenica del Cocal: Messattino della settimana; Lignano e Grado; economia sotto l’ombrellone; Lignano Pineta; Previsioni del tempo; postino-novità; commercio abusivo

Previsioni del tempo

Previsioni meteo a cura di Gabriele Mamone(appassionato e collaboratore) – SITUAZIONE GENERALE: Almeno fino a martedì/mercoledì, un flusso di correnti atlantiche umide ed instabili, potrebbe favorire condizioni d’instabilità atmosferica anche marcata soprattutto sui monti e pianure interne.

DOMENICA 3 AGOSTO: Avremo cieli poco nuvolosi o variabili con venti a regime di brezza. Non si può del tutto escludere qualche locale rovescio temporalesco specie verso sera. TEMPERATURE: I valori minimi saranno compresi tra 21 e 24°C,quelli massimi tra 25 e 29°C. ATTENDIBILITA’ 70%

Lignano e Grado

Giovedì sono stato a Grado, alla cena di Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori, una serata incantevole in un posto magico come la diga affacciata sul mare, per la felicità di un migliaio di gourmant, soprattutto di lingua tedesca (Lignano ha rifiutato questo avvenimento). Il dopo cena ci ha portato nel bel borgo antico che ruota attorno alle due chiede storiche di Grado vecchia, con i moltissimi ristoranti affacciati sulle vie e campielli della piccola zona storica. Piccola ma qualificante, zona che Lignano non ha. Ecco il ruolo dell’ente pubblico deve essere quello di creare i presupposti per una riqualificazione urbana e permettere investimenti di privati, e l’unica zona attualmente degna di tale operazione è quella attorno al Faro Rosso, col villaggio dei pescatori e la caserma della finanza. Un piano di recupero di iniziativa pubblica con un concorso di idee potrebbe regalare a Lignano quello che non ha: un borgo romantico e da vivere la sera.

Appuntamenti a Lignano Pineta

In Piazza Marcello D’Olivo: dal 13 al 15 agosto il tour promozionale della “Coca – Cola” dove puoi personalizzare una lattina di Coca Cola con una dedica e una canzone a scelta tra 90 disponibili;  —  dal 19 al 25 agosto il Gelato Festival dove poter scoprire i segreti e i metodi per la produzione di gelato di altissima qualità, ed assaporarne innumerevoli gusti da quelli più tradizionali a quelli più insoliti. La sera sempre in Piazza Marcello D’Olivo i concerti ad ingresso libero:  4 agosto alle ore 21.30 concerto dei Movida Band;  9 agosto alle ore 21.30 concerto di Demo Morselli; 14 agosto alle ore 21.30 concerto di Dario Ballantini; 16 agosto alle ore 21.30 “Aspettando i fuochi” concerto di Cristian Imparato.  —  Nello specchio d’acqua antistante piazza Marcello D’Olivo e dal Pontile a Mare di Lignano Pineta:  16 agosto alle 23.30 la 20° edizione dello spettacolo pirotecnico “L’Incendio del Mare”.  Tutti i giovedì al bagno 2 – bandiera tedesca a Lignano Pineta alle ore  19.00 ti aspettiamo alla rassegna culturale degli “Incontri con l’autore e con il vino”: 7 agosto interverrà lo scrittore e ristoratore Arrigo Cipriani  “Stupdt o l’arte di rialzarsi da terra” (Feltrinelli editore); 14 agosto interverrà lo scrittore, scultore e scalatore Mauro Corona  “La voce degli uomini freddi” (Mondadori editore). Al Tenda Bar ti aspetta un agosto pieno di Live Concert con le cover band: 3 agosto alle ore 18.00 ABSOLUTES5; 6 agosto alle ore 21.30 Tribute Band Jovanotti; 10 agosto alle ore 18.00 Vertical Smile; 15 agosto alle ore 18.00 Il Natale quando arriva…arriva 17 agosto alle ore 18.00 Altatensione.

tenda 2014

Concerti Piazza D'Olivo a Lignano Pineta

tenda bar agosto

Al via la quarta edizione di “Economia sotto l’ombrellone”:

a Lignano Sabbiadoro dal 6 al 27 agosto, quattro appuntamenti con i protagonisti dell’imprenditoria.  La social privacy nell’era dei social network, l’alimentazione del futuro, l’alleanza fra industria, cultura e turismo come chiave per la ripresa italiana e qualche dritta per i nostri investimenti: è il poker di temi sul tavolo per la quarta edizione di “Economia sotto l’ombrellone”, la manifestazione che raduna a Lignano alcuni degli esponenti del mondo economico-imprenditoriale regionale e nazionale per dibattere, in maniera informale e meno paludata di quanto non avvenga nei consueti convegni economici, su temi predefiniti che abbiano come sfondo la situazione economica presente e futura. Novità di questa edizione la location scelta, che sarà la terrazza dell’Hotel President (Lignano Pineta), viale della Pittura, 9.Economia sotto l’ombrellone è nata nell’estate 2011 osservando la crescente attenzione riservata da parte dell’opinione pubblica italiana ai temi economici in un momento, certamente non facile, ma foriero di importanti cambiamenti e di significative innovazioni che potranno, di qui a qualche anno, modificare radicalmente il sistema delle relazioni economiche e sociali come lo abbiamo fin qui conosciute.     «Siamo abituati a parlare e veder parlare di economia in giacca e cravatta, ossia in assetto rigidamente da lavoro –dichiara Marino Pessina, CEO di Eo Ipso ( <http://www.eoipso.it> www.eoipso.it), la società organizzatrice della manifestazione –. “Economia sotto l’ombrellone” vuole affrontare alcuni temi chiave dei nostri giorni con tutti i crismi della serietà e della competenza, ma in un’atmosfera più rilassata, intonata per l’appunto con il luogo e il periodo vacanziero. Ma vuole offrire anche la possibilità di incontrare e parlare con gli attori dei vari comparti; per noi, infatti, l’economia, quella reale, che produce ricchezza per l’impresa stessa e le comunità in cui opera, ha i volti e le storie delle persone che gestiscono le aziende e vi lavorano ogni giorno».

Ciascun incontro, vedrà sul palco 3 ospiti. Il dibattito, moderato dal giornalista Carlo Tomaso Parmegiani, durerà 60/70 minuti dando spazio alle domande del pubblico. Al termine dell’incontro sarà predisposto un aperitivo per consentire al pubblico stesso di incontrare, in maniera informale e conviviale, i relatori del dibattito. Successivamente chi vorrà, potrà fermarsi a cena, dove saranno presenti i relatori, presso il ristorante dell’Hotel che predisporrà un’offerta specifica per il pubblico dell’iniziativa.

La quarta edizione di “Economia sotto l’ombrellone”, che sarà ospitata sulla terrazza dell’Hotel President a Lignano Pineta (viale della Pittura, 9) e che ha il patrocinio del Comune di Lignano Sabbiadoro e di Turismo FVG,  Programma:    Mercoledì 6 agosto ore 18.30  “Avviso ai naviganti – Social Privacy, come tutelarsi nell’era dei social network” – Denis Magro – Ordine Psicologi del Friuli Venezia Giulia – Alessandro Rodolfi – DataConSec Parma – Francesco Tempo – Sezione provinciale Udine della Polizia Postale – Aperitivo offerto da Specogna Vini e Bottega del Prosciutto San Daniele del Friuli

Mercoledì 13 agosto ore 18.30 – “Bere e mangiare nel prossimo futuro” – Levi Gregoris – Bottega del Prosciutto San Daniele del Friuli – Cristian Specogna – Vini Specogna – Gianluca Tesolin- Bofrost Italia – Aperitivo offerto da Specogna Vini e Bofrost Italia

Mercoledi 20 agosto ore 18.30 – Giornata in collaborazione con Confindustria Udine – “Industria, Cultura e Turismo un’alleanza necessaria per la ripresa italiana” – Damiano Ghini – Responsabile Gruppo Cultura di Confindustria Udine – Vico Meroi – Assessore alla Cultura Comune di Lignano Sabbiadoro – Giuliana Quendolo – Presidente Sezione Turismo di Confindustria Udine – Aperitivo offerto da Specogna Vini e Bottega del Prosciutto San Daniele del Friuli

Mercoledi 27 agosto ore 18.30 – Investire ai tempi della ripresa – Mario Bianchi Dissette – Cassa di Risparmio del Fvg – Mario Fumei – Consulente fnanziario – Walter Biasia – Analista finanziario – Aperitivo offerto da Specogna Vini e Bottega del Prosciutto San Daniele del Friuli – L’ingresso è libero e gratuito. Info – Eo Ipso Srl – Carlo Parmegiani ctparmegiani@eoipso.it <mailto:ctparmegiani@eoipso.it>  342 5743926 – Silvia Perfetti  <mailto:sperfetti@eoipso.it> sperfetti@eoipso.it 346/9488777 – Marco Parotti mparotti@eoipso.it <mailto:mparotti@eoipso.it>  340/9665279 – Marco Calini mcalini@eoipso.it <mailto:mcalini@eoipso.it>  339/154497 – application/msword E.S. L’OMBRELLONE 2014 -.doc (25 KB)

Messattino della settimana

messattino

Domenica 27 luglio

Nulla su Stragazz, a parte la citazione del nostro blog  nella apposita rubrica: si parla ovviamente del logo del delfino e delle critiche. Sul Messaggero terza puntata della crisi a Lignano ed interviene il Sindaco a dire che la località può e deve risorgere, lavorando tutti assieme. Strano che a dirlo sia uno che praticamente fa da solo quello che gli pare….. A lato una lettera che contiene la solita accusa, che sarò anche vero credo, ovvero che Lignano dà l’impressione di essere cara….. Poi l’articolo sul delfino gabbiano, ovvero il cambio di logo scelto dalla giunta (quello che predica collaborazione…). Nelle pagine estate articolo sui “gommosi” e sui due in pedalò partiti domenica mattina da Pineta. Spot articolo per i 50 anni del negozio Stilmoda con premio alla titolare.

Lunedì 28 luglio

Nulla sul Stragazz. Sul Messaggero quarta puntata della crisi, con la cronaca di una domenica di tempo non bello e interviste varie a baristi e albergatori e al presidente del Cal, Alberto Valentinis Hotel Erica di Pineta. Nelle pagine estate foto e cronaca della partenza del pedalò per Molfetta.

Martedì 29 luglio

Nulla sul Stragazz, solo il comunicato dei Simple Minds all’Arena. Sul Messaggero continua l’inchiesta sulla crisi della stagione, questa volta ascoltati turisti e commercianti, con anche una lettera di un gestore che si lamenta degli articoli troppo negativi. Analisi con due dati sempre presenti: lo scarso rinnovamento e i prezzi alti. Parlano Bocus, Ridolfo Confcommercio e altri. Nelle pagine estate i Simple Minds e la Banda di Carlino.

Mercoledì 30 luglio

Su Stragazz l’arrivo a Pineta della banda Disney e del fil Planes, a Pineta fino a domenica. Poi in cronaca una vicenda di extracomunitari che non pagano il biglietto del bus, da Lignano a Bibione verso il Veneto. Speriamo vengano fermati e puniti. Poi il raduno dei Commercialisti a Lignano Sabbiadoro; si sono ritrovati al Green Village Resort, beati loro, a parlare di tasse e burocrazia. Sul Messaggero in cronaca di Udine si parla di EXE e MTF e anche di Lignano, con i problemi della società di gestione immondizie. Nelle pagine estate si parla di concerti e varie iniziative tra Sabbiadoro, Piano Daniele e Mario Biondi, e Pineta, con il cartoon Planes on tour.

Giovedì 31 luglio

Su Stragazz il dimezzamento dei sequestri di materiale  in spiaggia e in zona centrale, ai danni dei venditori abusivi; la notizia viene data dal Comando dei Vigili e tiene conto sia della crisi e delle giornate di pioggia, che dell’azione di contrasto applicata in spiaggia e con volantini e manifesti. Crisi anche per i vuccumprà insomma. C’è poi la questione degli usi civici in Laguna, con la sentenza che dà ragione a Latisana e a Lignano e torno ai maranesi. Bene. Nelle pagine spettacoli il concerto dei Simple Minds, più forti della pioggia. Bene.  A seguire l’appuntamento del concerto in Darsena, già fatto. Ultima notizia per la cinque giorni di danza a Lignano, alla Getur, dal 4 all’8 agosto. Sul Messaggero articolo dedicato al nuovo villaggio Oasi con previsti 250 bungalow per 1.000 posti, sorgerà ovviamente al posto del vecchio Oasi in Via Europa fronte Laguna e mercato del lunedì, ne parla l’assessore Ciubej assieme alle altre opere previste. Poi un articolo dedicato alla classica non notizia: una ragazza si allontana dal campeggio: tutti in ansia e poi torna. Voleva stare da sola, solo che essendo minorenne c’è stata preoccupazione. Meglio così.

Venerdì 1 agosto

Sul Stragazz l’arresto del gestore di un bar a San Michele di origine macedone,  trovato con una penna pistola funzionante dai carabinieri durante un controllo vicino al ponte tra Lignano e Bibione. In cronaca l’incontro del 4 agosto allo stadio tra i campioni di atletica della Giamaica e i ragazzi dei centri estivi, per guardare gli allenamenti e conoscere i molti campioni che ogni estate vengo a Lignano a allenarsi e come base per i molti meeting in Europa. Sul Messaggero la vicenda dell’arrestato con la penna pistola, con la foto dell’arma. Poi un annuncio simil pubblicitario del parcheggio Luna Blu, sempre aperto, la protesta, datata dei residenti di Sabbiadoro contro camper e roulottes abusivi.

Sabato 2 agosto

Su Strasgazz da Lignano la presentazione della app della Saf, per informare e viaggiare meglio sulle corriere da e per Udine. Su Gazz e Mess la notizia regionale dell’avvio dei dragaggi nella Laguna di Marano e Ausa Corno. Sul Messaggero comunicato congiunto Latisana e Lignano per la sentenza del tribunale che dà ragione ai pescatori e torto agli usi civici dei maranesi: pesca sportiva libera e soddisfazione di Benigno e Fanotto. Foto di parcheggi vuoti e ombrelloni chiusi per l’ennesimo articolo sulla crisi della stagione e ottimismo per agosto da parte degli operatori. Nelle pagine estate la gara di oggi a piedi e a nuoto tra Lignano e Grado, ottanta gli atleti iscritti. Infine le gite in barca tra Marano e Lignano.

Da Info.fvg.it

Il nuovo Postino Telematico per le località di Lignano, San Giorgio di Nogaro e Porpetto nella bassa friulana

Ufficio Comunicazione Territoriale Veneto – Trentino A.A. – Friuli Venezia Giulia
Piazza Vittorio Veneto 1 – 34132 Trieste – tel. 040/6764560

Nuovi servizi con il portalettere telematico per le località di Lignano, San Giorgio di Nogaro e Porpetto

Nuovi servizi da Poste Italiane volti a migliorare la qualità dei servizi a domicilio per i cittadini della bassa friulana. Nel comune di Lignano Sabbiadoro con le sue tre frazioni di Sabbiadoro, Pineta e Riviera, e nei comuni di San Giorgio di Nogaro e Porpetto è stato attivato il “portalettere telematico”. Oltre a svolgere la sua abituale attività di recapito, il portalettere potrà garantire ai cittadini una serie di servizi a domicilio: il pagamento dei bollettini, le ricariche telefoniche e le ricariche Postepay. E ancora l’accettazione a domicilio di raccomandate per l’intero territorio italiano con pagamento in contanti oppure anche tramite POS del postino telematico con carte Postepay, Bancoposta e carte di debito del circuito Maestro. Con l’uso dei nuovi terminali anche gli avvisi di giacenza rilasciati in caso di assenza del destinatario per il ritiro presso gli uffici postali verranno stampati con le nuove stampanti portatili e riporteranno tutte le informazioni utili al ritiro: l’ufficio di giacenza, gli orari di apertura, la data di disponibilità dell’invio presso lo stesso ufficio.
Con il nuovo sistema, per il Comune di Lignano, verrà coperto un territorio di 16 kmq dove risiede una popolazione di 6.800 abitanti. Nell’area dei centri citati operano circa 890 tra attività commerciali, uffici e negozi. Per assicurare i nuovi servizi, i sei portalettere impegnati raggiungeranno le località con 6 motomezzi percorrendo quotidianamente una media di 160 km.
Per i comuni di San Giorgio e Porpetto verrà coperto un territorio di circa 45 kmq ove i recapiti familiari sono 4.534, e sono operativi 894 tra attività commerciali e negozi. Per assicurare i servizi, i postini impegnati sono 6, muniti di altrettanti mezzi a due ruote, con una percorrenza media di circa 180 km.

Commercio abusivo a Grado

vedete questa ansa…..  http://www.ansa.it/friuliveneziagiulia/notizie/2014/08/02/commercio-abusivo-in-spiaggia-multe_596c967b-cad8-4b20-be9e-80f1130e91d7.html

Guarda anche

CECILIA SCERBANENCO DA MILANO A LIGNANO SABBIADORO

Traduttrice, laureata in filosofia medievale, figlia di Giorgio Scerbanenco scrittore e giornalista che non ha …

Un commento

  1. Bene il postino telematico….gia non ce la fanno con gli uffici della posta a dare un servizio quantomeno decente…code kilometriche,gentilezza non plus ultra e se va in ferie un postino…apriti cielo…
    FATE UNA COSA E FATELA BENE!!!
    inutile dare 1000 servizi e darli in malo modo!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *