Home / Lignano Sabbiadoro / La Domenica del Cocal: Messattino della settimana; UTI; pavimentazione centrale; turismo slow; Enduro a Lignano; Corso di Marketing; Previsioni meteo; Marcia del Mare; Damiani

La Domenica del Cocal: Messattino della settimana; UTI; pavimentazione centrale; turismo slow; Enduro a Lignano; Corso di Marketing; Previsioni meteo; Marcia del Mare; Damiani

Previsioni meteo a cura di Gabriele Mamone (appassionato e collaboratore)

SITUAZIONE GENERALE: Nel fine settimana una depressione con perno sul nord della Francia, farà affluire umide correnti da sud-sudovest verso le nostre regioni. DOMENICA 15 FEBBRAIO: Avremo cieli molto nuvolosi o coperti con la possibilità di deboli o moderate precipitazioni. Venti moderati meridionali. TEMPERATURE: I valori minimi saranno compresi tra 7 e 9 °C, quelli massimi tra 9 e 12°C. ATTENDIBILITA’ 70%

Marcia del Mare

Sono il presidente dell’ASD Athletic Club Apicilia di Latisana, volevo comunicare nel vostro portale che la nostra manifestazione ludico motoria aperta a tutti denominata ” 14^ Marcia del mare” viene svolta il 19 aprile 2015 con partenza ed arrivo al PARCO AVVENTURA UNICEF. Dopo 13 anni l’evento sportivo cambia luogo anche per far conoscere altri luoghi importati e suggestivi di Lignano. In seguito invierò altre notizie e il depliant della manifestazione. Sono d’accordo nel dire che a Lignano serve un punto di riferimento per pubblicizzare tutti gli eventi sportivi e non . Tutti insieme si riesce a creare qualcosa di positivo sia per la città Lignanese e per chi organizza . Grazie – Salvatore Vazzana

UTI

17 Unioni Territoriali sono troppe e piccole: è il pensiero del NCD Paride Cargnelutti espresso sul Messaggero di sabato; egli auspica invece una UTI allargata da Lignano e Grado e su fino a Palmanova con San Giorgio e Cervignano e 100.000 abitanti. Mi chiedo se i cittadini di Lignano si siano informati sul vero impatto che avranno le UTI nella vita amministrativa.

Pavimentazioni delle vie centrali

Dai commenti riportiamo: Autore: Alessandro – Commento:

Vorrei rispondere / commentare riguardo la pavimentazione dell’area pedonale ( viale Venezia, via Tolmezzo, via Udine ). Sempre di più le vie sono disastrate, le piastre si rompono e l’estetica è orribile ( per non parlare della pericolosità ). Se ci si aggiunge poi che le riparazioni vengono fatte con catrame la cosa diventa proprio ridicola e da paese del terzo mondo. Mi chiedo:

— perché non si chiude il traffico? il carico e scarico sarebbe garantito dalle vie laterali, come è stato previsto fin dall’inizio.

— perché non si usano le barriere/pistoni per bloccare il traffico? anche queste previste fin dall’inizio, barriere installate e mai usate….forse perché non sono a norma?

–perchè le riparazioni non vengono fatte con le piastre originali? sarà stato previsto fin dall’inizio la probabile sostituzione, costi etc.

Con questi accorgimenti si diminuirebbe la circolazione nel viale, si diminuirebbe ( di molto ) la rottura dei piastroni e si risparmierebbero ( tanti ) soldini.   Dunque perché tutto questo?

Enduro a Lignano

arnaud_demesteer_sherco
arnaud_demesteer_sherco

Demeester, il Re del Touquet alla Lignano Enduro. — Il francese Arnaud Demeester, sette volte vincitore dell’Enduropale del Touquet sarà tra i protagonisti della Lignano Enduro Beach Race in sella ad una Sherco 300 2t. Il detentore del record di vittorie assolute della più famosa gara sulla sabbia al mondo, che ogni anno vede sfidarsi di fronte a 200mila spettatori oltre mille piloti, sarà tra i protagonisti della competizione friulana. La Lignano Enduro Beach Race gara Marathon di due ore, si correrà su un tracciato di circa cinque chilometri, alla quale potranno partecipare tutti i tesserati con FMI e federazioni straniere. Una competizione che vedrà i piloti sfidarsi fianco a fianco, sulla sabbia. Una bella opportunità per il pilota della domenica, di correre assieme ai campioni come Salvini, Aubert, Phillips, Oldrati, Meo, Remes, Guerrero, Balletti, Micheluz, Redondi senza dimenticare Laia Sanz, la spagnola nella Top Ten alla Dakar 2015 che avranno appena terminato la battaglia del Campionato Italiano Assoluti d’Italia di Enduro, che aprirà la stagione con le prime due prove, il 21 e 22 febbraio a Lignano Sabbiadoro. Il mare d’inverno, regalerà grandi emozioni.

Turismo Slow

Giovedì 19 febbraio a Udine

turismo slow

CAMPIONATI ITALIANI ATLETICA INDOOR UNDER 18 di Luigi Damiani

Oggi sabato hai campionati italiani indoor di atletica under 18 di Ancona, il lignanese Michael Fichera è giunto quarto nei 60 metri piani. Dopo aver vinto la sua batteria e la sua semifinale è entrato nella finale. Dopo una partenza stupenda, si portava in testa, ma ai 14 metri inciampava su un appoggio perdendo velocità.. A nulla purtroppo è servita la poderosa rimonta classificandosi quarto. Diciamo che è lo stesso un ottimo risultato, un quarto posto ai nazionali non si butta via, peccato perchè una posizione sul podio era certa. Grande delusione dettata anche dalla sfortuna per il giovane atleta lignanese che mirava al podio. Luigi Damiani

SPIAGGIA- GARE di Luigi Damiani

Sono iniziati i lavori in spiaggia zona Terrazza a Mare per la preparazione del percorso per le gare di moto di sabato e domenica prossimi. Grande lavoro per escavatori e ruspe per creare un percorso molto competitivo.. Posizionamento anche di tronchi d’albero.   Si preannuncia una grande attesa per l’evento. Luyigi Damiani

Messattino della settimana

messattino

Domenica 8 febbraio

Sul Gazzettino il resoconto della mareggiata e dei danni per il forte vento che ha colpino Lignano nel fine settimana. Nelle pagine dello sport la presentazione degli Europei Under 20 a Lignano in estate. Sul Messaggero il basket Europeo e, in cronaca, i danni del maltempo.

Lunedì 9 febbraio

Nulla sul Gazzettino. Nulla sul Mess.

Martedì 10 febbraio

Sul Messaggero un incidente in Via Pantanel, con un artigiano investito dal suo furgone che si stava muovendo da solo; ricoverato in Ospedale non è in pericolo di vita. Nulla sul Gazz.

Mercoledì 11 febbraio

Nulla sul Gazz. Sul Messaggero nella pagina dedicata ai profughi in Regione, breve nota del Sindaco Fanotto che conferma la presenza di circa 80 persone che, dopo le iniziali diffidenza, non sembrano dare alcuno problema; auspica la loro dipartita prima della stagione estiva; a lato una polemica sull’utilizzo dei braccialetti per identificarli, una sorta di marchiatura secondo qualcuno, non secondo la Croce Rossa. Null’altro.

Giovedì 12 febbraio

Nulla sul Gazzettino; nulla sul Messaggero

Venerdì 13 febbraio

Nulla sul Gazz a parte l’annuncio del concerto a lume di candela in Darsena. Idem sul Messaggero Veneto.

Sabato 14 febbraio

Sul Messaggero c’è una accusa di un ex dipendente EXE sulla mala gestione dei rifiuti in zona Pantanel: fosse vero sarebbe da denuncia e processo. Speriamo la cosa non venga….insabbiata. Nulla sul Gazzettino

Corso di Marketing

Giorgio Ardito ci segnala questo articolo che parla del corso di Lignano….

articolo corso

Guarda anche

CECILIA SCERBANENCO DA MILANO A LIGNANO SABBIADORO

Traduttrice, laureata in filosofia medievale, figlia di Giorgio Scerbanenco scrittore e giornalista che non ha …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *