Home / Lignano Sabbiadoro / matrimonio in spiaggia, difensore del turista, siluri, jazz, meroi, liscio, skal e olimpiadi dei bagnini, ajax camp

matrimonio in spiaggia, difensore del turista, siluri, jazz, meroi, liscio, skal e olimpiadi dei bagnini, ajax camp

Difensore del turista, di Luigi Damiani.

Prendo spunto dalla lettera pubblicata dal sito riguardante l’Hotel Italia Palace di Lignano a firma della titolare Gigliola Taufer per quanto di spiacevole accaduto ai suoi ospiti. Vorrei informare per chi non lo sapesse e quindi anche la Signora Taufer che alla Turismo FVG è delegata la responsabilità per la tutela del turista, meglio noto come il Difensore del Turista, persona della Turismo Fvg alla quale è demandato il compito di risolvere in tempo reale e a costi zero per le parti interessate i mero conflitti che possono insorgere tra turisti e gli operatori turistici/economici e istituzionali. Tale incarico è affidato al responsabile dell’area affari generali e comunitari, Dott. Fabio Richetti, dipendente regionale in riconfermata posizione di comando e cugino dell’ex Assessore alle Attività Produttive (turismo compreso) Federica Seganti. Luigi Damiani

Ajax Campajax camp

 

Dal 12 al 17 agosto, a Lignano; costo 300 euro; tutto in inglese.

Conviviale SKAL con ospite relatore Sindaco di Lignano avv. Luca Fanotto

fanotto e ardito

E’ con piacere che, facendo seguito al colloquio con Francesco Peruch consigliere del club di operatori turistici SKAL 105° Friuli Venezia Giulia, abbiamo avuto il piacere di avere il Sindaco di Lignano Sabbiadoro avv. Luca Fanotto in qualità di ospite relatore alla conviviale SKAL di mercoledì 26 giugno all’hotel President Lignano in viale della Pittura 9 a Lignano Riviera. Il Sindaco è intervenuto sul tema del turismo e sulla sua esperienza come amministratore del polo turistico più importante della Regione. Tante le domande degli intervenuti tra cui quella sulla possibile introduzione della tassa di soggiorno. Erano presenti oltre 40 tra soci e simpatizzanti del club SKAL.      Ecco il menù della serata: aperitivo di benvenuto con stuzzichini, tartare di tonno e polpetta di pesce in pasta kataifi, tortellone  al nero di seppia e salmone al pesto di basilico fresco caponatina di verdure con scampi e molluschi con patate al forno e pomodori gratinati, tiramisù in bicchiere Vini friulani in abbinamento Brut Spumante Rosé – Colutta; Pinot Grigio – Livio Felluga e Verduzzo – La Tunella; caffè e digestivi a richiesta.

In allegato le foto della consueta consegna del gagliardetto SKAL da parte del presidente del club Giorgio Ardito al sindaco di Lignano Sabbiadoro Luca Fanotto, a cui il sindaco ha contraccambiato con il dono del sigillo della città.

Grazie per la collaborazione. Cordiali saluti – Giorgio Ardito

Bagniniadi 2013 a Lignano Pineta

Bagnini di salvataggio a Lignano Pineta

Venerdì sera alle 20.00, presso il pontile di Lignano Pineta avrà luogo la quinta edizione delle “Bagniniadi”, competizioni sportive in stile giochi senza frontiera che coinvolgono gli Assistenti Bagnanti e le loro abilità acquatiche. Alle gare parteciperanno 4 squadre composte da una decina di bagnini di salvataggio provenienti da Sabbiadoro, Riviera, Pineta e una dalla vicina Bibione. Alle ore 22.00 circa ci sarà la premiazione alla Pagoda con molti regali per i concorrenti offerti dai commercianti lignanesi.  In allegato foto di gruppo dei bagnini di salvataggio di Lignano Pineta. Cordiali saluti – Società Lignano Pineta

I siluri di Jesolo

L’altra sera siamo andati a Jesolo a fare un giretto con degli amici veneti e all’ingresso di Jesolo abbiamo commentato i due siluri, ovvero i nuovi grattacieli che dominano lo skyline della grande spiaggia veneta. In pratica ci hanno confermato come siano stati venduti facilmente attici e super attici, ma come siano praticamente invenduti o in cerca di essere ri venduti, gli appartamenti dei piani intermedi. Poi camminando lungo la battigia di Sabbiadoro guardi in alto e vedi una situazione simile, con molte tapparelle chiuse a luglio, e non è un buon segno. Del resto, oltre a una robusta speculazione edilizia, a cosa servono i grattacieli in una località di mare e di vacanza? Le domande di vacanza nelle agenzie turistiche sono per villaggi e situazioni a ridosso del mare, con il verde, possibilmente vicine alla spiaggia. Voi andreste mai nel Mar Rosso al 12° piano?

Facciamo due conti

Qui sotto riportiamo i dati della delibera che autorizza lo svolgimento del ballo liscio all’Arena Alpe Adria, per la…modica spesa di 21.175 euro. A parere mio è una spesa non adatta al momento e in generale a Lignano. Abbiamo bisogno di promozione, e a trattar bene la clientela ci deve pensare chi ci guadagna direttamente, ovvero alberghi, agenzie, bar, pizzerie e chioschi; il ballo liscio non è né cultura né promozione: è spreco.  Di questo passo anche Besitos e Mokambo allora potrebbero avere 20.000 euro. Da considerare anche l’articolo sul Gazzettino di giovedì che parla di conti non ottimali per Lisagest, che, come sappiamo, è la società che promuove il Jazz, Ma se facciamo due conticini e assommiamo i cento e passa mila euro per il pacchetto …l’emozione di sentirsi bene, i cento e passa mila per il jazz, i mila per pupi e pini e appunto i mila per il liscio, si otterrebbe una bella cifra, che andava spesa in promozione, per far arrivare gente a Lignano. Certo tutto ci vuole, e quando si può ben venga anche il liscio, ma dovendo scegliere, la promozione è fondamentale rispetto a tutto il resto.

Proposta di deliberazione………. Approvazione linee di indirizzo per la realizzazione di serate di ballo liscio in Arena Alpe Adria.

CONSIDERATO che l’Amministrazione comunale intende implementare l’offerta di intrattenimento, e nello specifico dare visibilità e valorizzare una struttura comunale di pubblico spettacolo, quale l’Arena Alpe Adria, attraverso la realizzazione di appuntamenti a cadenza settimanale e continuativi nei mesi di luglio e agosto, rivolti ad un target mirato che possa garantire una presenza continua di pubblico e una diversificazione dell’offerta;

VALUTATO di consentire all’organizzatore un eventuale biglietto d’ingresso di modica entità, a parziale copertura dei costi che lo stesso dovrà sostenere per la fattibilità del programma anche tenuto del numero di serate che saranno proposte;

DATO ATTO che l’iniziativa di cui sopra troverà copertura per la somma di € 17.500 + IVA pari a complessivi € 21.175,00

……. Anche a pagamento saranno le serate ..bella cosa…………..

Jazz, di Luigi Damiani

Ho letto l’interpellanza al Sindaco di Lignano di Codromaz capo Gruppo Lega Nord in Consiglio Comunale sull’evento Jazz tenutosi recentemente a Lignano. A questo riguardo come purtroppo sempre accade non vi è stata la comunicazione se non su base regionale. Un evento di questo genere dovrebbe avere una risonanza  mediatica nazionale e internazionale, attraverso una comunicazione e una promozione coordinata. Se non si pubblicizzano gli eventi è praticamente impossibile che gli appassionati sia italiani che esteri ne vengano a conoscenza. Vedo la differenza tra quanto fatto in comunicazione per il FlyNight Jazz di Lignano ed ad esempio Estival Jazz di Lugano ( non è un errore si chiama proprio Estival) che si terrà dal 4 al 6 luglio. la comunicazione di questo evento è stata comunicata sia in Italia che in Francia che in Germania, oltre che in Svizzera con  impiego  mirato di mezzi di comunicazione. La previsione è di circa 80 mila persone nelle tre serate che arriveranno dalle nazioni sopra citate. Lo stesso vale  per l’evento musicale Moon e Stars di Locarno sempre in Svizzera che avrà luogo questo fine settimana dove la previsione è vicina alle 100 mila persone. Un altro mondo rispetto all’affluenza  a Lignano nei giorni dell’evento jazz, che comunque aveva la presenza di grandi artisti e musicisti.  Non vuole essere una polemica, ma forse sarebbe il caso di fare qualcosa di più per far conoscere Lignano ed i suoi eventi. Luigi Damiani

Matrimonio in spiaggia

Par di capire che la cosa si sia ridimensionata, e che dopo l’incontro in Municipio, tutto sia meno ruvido di prima, quasi appianato.

Stimolo

Per l’assessore Meroi, riportiamo il titolo del comunicato stampa di una manifestazione in programma a Barolo ( 800 abitanti……….. zero turismo stanziale……)

COLLISIONI 2013 – CREATURE SELVAGGE 5/6/7/9 LUGLIO  BAROLO; Tra gli ospiti della quinta edizione:  Elton John, Jamiroquai, Fabri Fibra, Gianna Nannini, Elio e Le Storie Tese, V.S. Naipaul, David Grossman, Ian McEwan, Michael Chabon, Ayelet Waldman, David Sedaris, Valerio Massimo Manfredi, Oliviero Toscani, Daria Bignardi, Lilli Gruber, Serena Dandini, Ascanio Celestini, Luciana Littizzetto, Lella Costa, Maurizio Lastrico, Paola Mastrocola,  Massimo Carlotto,  Marco Videtta, Giuliano Sangiorgi, Giuseppe Tornatore.

Guarda anche

CECILIA SCERBANENCO DA MILANO A LIGNANO SABBIADORO

Traduttrice, laureata in filosofia medievale, figlia di Giorgio Scerbanenco scrittore e giornalista che non ha …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *