Home / Lignano Sabbiadoro / Mercoledì: Natale d’A…mare; musulmani; Jesolo; Cinecity e orchestra; bagno del 1° a Bibione; punto nascita e ospedale

Mercoledì: Natale d’A…mare; musulmani; Jesolo; Cinecity e orchestra; bagno del 1° a Bibione; punto nascita e ospedale

Natale d’A… mare

Oggi mercoledì al Cinecity alle 20.45, Piccolo Festival dell’animazione. Domani giovedì alle 18.00 in Sala Darsena, Saggio di Natale della Scuola di Musica dell’Associazione “Insieme per la musica”. A seguire alle 20.45 al Cinecity concerto “Questo non è un Ukulollo”; al termine caldi auguri da parte degli Alpini.

Musulmani

Dal sito www.bassaparola.it, copiamo: http://bassaparola.it/?p=371

E’ Amer Al Shawa l’ospite di quest’anno dell’evento organizzato dai Giovani Musulmani d’Italia alla Getur di Lignano Sabbiadoro dal 26 al 29 dicembre. La notizia è stata postata nella serata di ieri sulla pagina Facebook dell’evento dal titolo “In viaggio”. Al Shawa è fondatore ed ex presidente delle più rinomate organizzazioni islamiche negli Stati Uniti e docente presso la Fatih University ad Istanbul e General Manager in ANDA for Investiment secondo la pagina Facebook dei Giovani Musulmani. Amer Al Shawa, turco di origine palestinese, è stato arrestato a Dubai dove si era recato per il matrimonio della nipote nell’ottobre del 2014. Tenuto prigioniero in località sconosciuta venne rilasciato dopo 5 mesi. Amnesty International si mobilitò per il rilascio.

Dopo gli eventi terroristici di Parigi i quattro giorni lignanesi assumono sfumature diverse. Delicato diventa il tema sicurezza. Molti i pullman attesi da tutta Italia secondo la pagina Facebook degli organizzatori. Lignano diventa passerella di un evento, forse scomodo, ma di grande attualità. Spunti di riflessioni interessanti sul sito www.lignano-sabbiadoro.it.

Domenica 20 dicembre al Cinecity

cinecity zerorchestra

Punto nascita

Vedi www.latisana.it

Bibione

Il primo bagno del 2016

pinguino-capodanno-16

Jesolo

Comunicato Stampa – Nuovo centro per anziani di Jesolo, presentato il progetto della nuova struttura: via ai cantieri entro marzo, la casa di riposo sarà pronta prima dell’estate 2017 con 120 posti letto.

Cantieri al via tra febbraio e marzo 2016, 15 mesi di lavori. Il nuovo centro Servizi per anziani di Jesolo diventerà realtà e in grado di ospitare 120 degenti prima dell’estate 2017. I particolari dell’operazione che ha portato la Jesolo patrimonio su mandato della Giunta comunale di cedere i 15mila metri quadrati di terreno in via Martin Luter King dove sorgerà la nuova struttura sono stati illustrati questa mattina dal sindaco Valerio Zoggia, dall’assessore alle politiche sociali Roberto Rugolotto, dal presidente di Jesolo Patrimonio Giuliano Zemolin e dal presidente della Cooperativa Universiis Andrea Della Rovere.

Guarda anche

CECILIA SCERBANENCO DA MILANO A LIGNANO SABBIADORO

Traduttrice, laureata in filosofia medievale, figlia di Giorgio Scerbanenco scrittore e giornalista che non ha …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *