Home / Lignano Sabbiadoro / Oasi, Capodanno, Sposa d’Autore e Sci Club

Oasi, Capodanno, Sposa d’Autore e Sci Club

OASI, ex Nadalini: nessuno ne parla.

La campagna elettorale per l’elezione del Sindaco è già avviata, almeno a livello di chiacchiere e di ricerca di alleanze e candidature. Entro il mese saranno ufficializzati nomi e schieramenti, e uno degli argomenti principali della campagna elettorale sarà sicuramente il Lungomare Trieste. A nostro avviso però c’è anche dell’altro e oggi parliamo, anzi chiediamo, del futuro dell’ex OASI, la grandissima struttura che si trova all’ingresso di Lignano Pineta, a ridosso del Mercato e dello Stadio e si affaccia per un centinaio di metri su Via Europa. Chiusa da moltissimi anni, ha visto svilupparsi la foresta di alberi che era stata creata come arredo e giardino ed ora si può facilmente parlare di bosco e di polmone verde che potrebbe essere sfruttato in molti modi, quasi un terzo parco naturale dopo Hemingway e Unicef. Pare proprio che l’attuale proprietà, pur avendo presentato un progetto per trasformare la fascia più a nord in residenziale e di fare un villaggio turistico sulla parte più verso il mare, non sia soddisfatta della cubatura attualmente disponibile e punti ad un aumento della stessa per rientrare dall’investimento. Ovviamente si potrebbe anche decidere di lasciare quel bosco e anzi usarlo pubblicamente, ma sono scelte politiche e amministrative. Ci piacerebbe sapere le intenzioni del prossimo sindaco, in ordine al verde del lungomare ovviamente, ma anche in ordine al bosco dell’ex OASI. Oggi come oggi è un brutto vedere, ma sistemato potrebbe essere uno spettacolo in chiave turistica.
Nelle foto due viste dall’esterno e la  vista dall’alto da Google.


Capodanno
Abbiamo raccolto alcune voci relative al Capodanno di Piazza Fontana e della Terrazza a Mare; commenti fatti prima e dopo gli spritz che sono andati per la maggiore come accompagnamento agli auguri e ai botti. Bene il fatto che Lignano diventi sempre di più punto di riferimento per le iniziative anche invernali, catalizzando l’attenzione dei mass media e facendo arrivare migliaia di persone da tutta la provincia e oltre. Migliaia, forse…centinaia di sicuro. Poca o molta gente in Piazza quest’anno? Certezze non ne abbiamo, a noi parevano meno, ad altri di più. Di certo c’è stato più movimento, più passeggiata verso il Mare e verso la Terrazza e meno fermi davanti al palco, anche perché onestamente il palco per le band era troppo basso, troppo…basso. Bene i fuochi e bene, ci dicono, la festa in Terrazza a Mare con la piazza che ha perso molta gente, come prevedibile, al primo botto. A mio parere Lignano dovrebbe investire molto di più in qualità delle manifestazioni e farle di richiamo almeno triveneto. La voce di spesa per le feste e per le manifestazioni in generale, a Lignano deve essere vista come un investimento, una cifra necessaria per far arrivare qui gente, sempre di più(vedi Jesolo). Il turismo è soprattutto questo e tra un Capodanno a costo zero e avere, per esempio ovviamente, Celentano a Lignano, molto meglio la seconda scelta. Insomma è andata benino, ma non da far venire gente e far parlare la tv nazionale. Scelta discutibile.

Lo SciClub Lignano Sabbiadoro avvisa…..

Cari amici, volevo avvisarvi che sono rimasti solo pochi posti liberi nel pullman…quindi se volete venire con noi a divertirsi…chiamateci.  Buon Anno 2012!…..Abbiamo preparato un vasto programma per dar modo a tutti, esperti, principianti, slitte, *snowboard e curiosi di godere di una bella domenica sulla neve. La pista prescelta è quella di:
* Ravascletto/Zoncolan *   a partire da DOMENICA 15 GENNAIO 2012. Se riusciamo ad organizzarci con i maestri di sci è probabile che andiamo anche una o due domeniche da un altra parte (Tarvisio, Arnoldstein, Pramollo.  Per Info ci si può rivolgere allo Sci Club Lignano Sabbiadoro  presso l’agenzia Darsena in viale Italia 36,  tel. & fax 0431-71771 ; cellulari:  348-5065668
333-4053584 e  340-8220942

“SPOSA D’AUTORE 2012”  a Udine, i finalisti

Vi ricordate la grande manifestazione dedicata alla moda in estate? “Moda d’Autore”?; ora da quella manifestazione è nata una “figlia” artistica, che vive lontano da Lignano: “Sposa d’Autore”. Sono ufficiali i nomi degli stilisti ammessi alla finale di “Sposa d’Autore”, concorso dedicato a stilisti emergenti, che creano abiti da sposa e cerimonia, ideato ed organizzato dall’agenzia “modashow.it” di Latisana in collaborazione con “Eventi & Co” di Fagagna, organizzatrice, ad Udine, della Fiera “Udine Sposa” che ospiterà la finale della prima edizione della manifestazione. Questi  i finalisti che hanno superato la prima fase di “selezione”: Alessia Covatta di Trieste, Alexandra-Andrea Stefanescu di Milano, Alice Sandrin di Ruda (Ud), Cristina Mocchiutti di San Giovanni al Natisone (Ud); Debora Alibardi “Maribel” di Cavarzere (Ve), Elisa Fontana di Spresiano (Tv), Miriam Marega di Gorizia, Sofia Chiarandon di Osoppo (Ud) e Vi.Bi. Couture di Udine. La “finale”, dove saranno proclamati i vincitori della prima edizione di “Sposa d’Autore”, si terrà sabato 14 gennaio alle ore 16.00 sul palco e passerella allestiti nel padiglione 6 di “Udine Sposa” che si svolgerà presso il quartiere fieristico di Udine dal 14 al 16 gennaio: in quell’occasione, durante una sfilata di moda, presentata da Michele Cupitò, con la regia di Paola Rizzotti, gli stilisti in gara presenteranno un abito da sposa ed uno da cerimonia. Una qualificata giuria, sceglierà il vincitore tra i nove finalisti.

Per informazioni: www.sposadautore.it; “Sposa d’Autore” è anche su “facebook”.

Guarda anche

CECILIA SCERBANENCO DA MILANO A LIGNANO SABBIADORO

Traduttrice, laureata in filosofia medievale, figlia di Giorgio Scerbanenco scrittore e giornalista che non ha …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *